Siamo cresciuti con l’amore per il caffè:

una passione che ci tramandiamo da più di 80 anni e a cui ci dedichiamo
con lo stesso aroma di sempre.

una passione che ci tramandiamo da più di
80 anni e a cui ci dedichiamo
con lo stesso aroma di sempre.

1929
1939
1966
1968
1980
1996
2009

1929

1929 – Alberto Dini

Alberto Dini, poco più che ragazzo, inizia la sua carriera lavorando per una azienda fiorentina specializzata in coloniali. Dalla vendita di zucchero e tè passa a quella del caffè che, nonostante si conosca ancora poco come bevanda, è già la sua grande passione.

1939

1939 – Nasce Dinicaffè

Nasce  Dinicaffè con sede nel pieno centro storico fiorentino. Già a 30 anni l’obiettivo di Alberto è quello di creare una mini ditta basata sull’eccellenza del prodotto.

1966

1966 – L’alluvione

Firenze è colpita da un’alluvione catastrofica che distrugge gran parte della città e con essa la sede della Dinicaffè. Alberto non si perde d’animo: sposta gli uffici dell’azienda in casa e commissiona la produzione di caffè ad una piccola torrefazione di Pistoia.

1968

1968 – Via dei Bastioni

Alberto trasforma la vecchia fornace di via dei Bastioni nella nuova e attuale azienda.

1980

1980 – Elisabetta e Laura

Fanno ingresso in azienda Elisabetta e Laura, figlie di Alberto.

1996

1996 – Certificazione

Dinicaffè, insieme ad altri torrefattori italiani, fonda l’ Associazione Caffè Speciali Certificati (CSC), consorzio volto alla tutela della qualità del caffè dalla piantagione alla torrefazione.

2009

2009 – Terza generazione

I valori aziendali rimangono sempre gli stessi grazie a Serena e Benedetta, le figlie di Elisabetta, che con la stessa passione e lo stesso impegno del nonno, continuano a mantenere alto il nome della Dinicaffè.